Chat milano

Regole per gli appuntamenti che non devi seguire, secondo gli esperti di amore

Così incontri uno sconosciuto di internet in un bar e, naturalmente, vuoi valutare subito se può essere un serial killer. Forse il tizio in questione ha postato una sola foto di Tinder in cui erano visibili i suoi occhi, e quel singolo colpo ha tradito una sorta di zona morta emotiva; forse la donna con cui hai chattato continua a riportare la conversazione su omicidi irrisolti e sui diversi tipi di nodi che riesce a fare (sembra un custode, tbh). Forse vuoi solo stabilire molto rapidamente se questo sconosciuto è un pericolo o meno, così li colpisci con un mucchio di domande a raffica per stabilire un contesto, uno sfondo, alcune opportunità per verificare le informazioni che hanno precedentemente divulgato attraverso il testo. Ma prima che te ne accorga, il primo appuntamento inizia a sembrare un’intervista, o un quiz, e il tuo appuntamento sembra confuso.

Il vostro desiderio di evitare pericoli estranei non è fuori luogo, ma molte persone non apprezzeranno o apprezzeranno la sensazione di essere interrogate – soprattutto da qualcuno che hanno appena incontrato. Può sembrare invadente, stressante e del tutto antitetico al naturale flusso di una prima conversazione, ma molti di noi lo fanno quando siamo eccitati o nervosi. Se si cerca l’amore o anche solo il sesso, però, non si vuole scacciare i candidati migliori.

“Una delle lamentele più comuni che ricevo dopo un primo appuntamento è che sembrava un colloquio di lavoro”, dice a Bustle Lori Salkin, SawYouatSinai Senior Matchmaker e Dating Coach, Lori Salkin. “Domanda dopo domanda, un interrogatorio quasi totale. Non lasciando spazio alla chimica o al romanticismo”.

Nessuno di noi vuole dare la prima impressione di non avere nemmeno un briciolo di brivido, e probabilmente ognuno di noi preferirebbe non sentirsi messo all’angolo quando ha ancora tre quarti della sua birra da finire. Quindi ecco come gli esperti dicono che si può far sembrare un primo appuntamento meno simile a un quiz.
Forse stai andando all’appuntamento con un certo numero di cose che vorresti sapere, magari un catalogo di motivi di rottura che vorresti controllare subito perché sei impegnato e devi rispettare l’ordine del giorno. Resisti all’impulso di spuntare le caselle.

Incontro Milano

Chat milano“Non entrate con un copione, una lista di domande da fare o rispondere”, dice Salkin. “Se hai un copione che stai pensando di superare, non ti lasci aperto a cogliere l’emozione e a creare una connessione, né a dare emozioni e vulnerabilità”. Sono le storie e le conversazioni tangenti tra le domande che permettono veramente agli individui di costruire connessioni tra loro”.

In altre parole, lasciate che il vostro appuntamento si prenda il tempo di rispondere a una vostra domanda e ascoltate la loro risposta. Prendete questo come un punto di partenza per il vostro prossimo commento.
Nel determinare quali domande sono troppo impegnative, può essere utile uscire da uno spazio di testa romantico. “Non è un colloquio di lavoro aggressivo”, dice Salkin. Non hai un’ora per decidere se questa persona può essere la tua anima gemella”. Se ti concentri sulla conoscenza del tuo accompagnatore lentamente e in modo disinvolto e ti concentri sulla costruzione delle fondamenta di un’amicizia (con il flirt, naturalmente), darai un’impressione molto migliore di te stesso e otterrai una comprensione molto migliore di chi è il tuo accompagnatore”.

Se la compagnia per tutta la vita è proprio quello che cercate, potreste essere particolarmente ben serviti dall’approccio di Salkin. “Trovare un coniuge è prima di tutto trovare il tuo migliore amico e non lo faresti solo interrogandolo per vedere se è stato cancellato dalla tua lista”, dice. “Conoscete bene la persona e non preoccupatevi troppo di spuntare una serie di caselle”. E non preoccupatevi tanto degli impegni legali a lungo termine alla data uno – un passo alla volta.

Donne per massaggi erotici a Milano

Con l’obiettivo di evitare che il vostro appuntamento si senta come se aveste portato un questionario formulaico, basate la vostra conversazione sulle attività a portata di mano. Piuttosto che tirare fuori ex o ragazzi o tasse o le tipiche domande sul college, “parla del ristorante in cui ti trovi o del cibo sul menu”, suggerisce Masini, forse il suggerimento più semplice e facilmente realizzabile di tutti. Dopotutto, in questa esperienza condivisa per un po’, quale argomento di conversazione più naturale?

“Parlate del film che avete appena visto o del quartiere che state passeggiando insieme”, dice. “Tieni la conversazione sul presente e lasciala scorrere”. In questo modo il vostro partner non si sentirà grigliato e voi non vi sentirete come se steste facendo la corte a qualcuno”.
“Questa è una delle cose più affascinanti che si possono fare al primo appuntamento, e fa parte dell’arte del flirt”, dice Masini. Sei impressionato dalla sua conoscenza enciclopedica delle creature delle profondità marine? Ha una pettinatura del viso particolarmente accattivante? Sono una star dei banali banalissimi bar e lei è al centro dell’attenzione? Dillo!

Non si può negare che le rotture possono essere dure. Per aiutarvi ad andare avanti, potreste dover buttare via la felpa preferita del vostro ex, cancellare tutte le sue foto – e forse anche partecipare alla tendenza “Canceled” TikTok, che essenzialmente comporta l’invio al vostro ex di una traccia di dissenso.

Questo trend è incentrato sulla nuova canzone “Canceled” della star di TikTok Larray, che attualmente ha oltre 40 milioni di visualizzazioni su YouTube. Con il suo ridicolo e accattivante testo ironico, Larray ha eliminato magistralmente James Charles, Bryce Hall e Tana Mongeau, che sono stati tutti cancellati in un modo o nell’altro nel 2020.

Dopo la sua uscita in ottobre, Larray ha detto ai paparazzi che la canzone vuole essere divertente, dicendo: “Non voglio che la gente la prenda sul serio”. E’ uno scherzo”. Ha continuato dicendo che è giovane, che si sta solo divertendo e che non ha problemi con nessuno.

E il fatto che quasi tutti quelli citati nella canzone, compresi Bryce Hall e James Charles, compaiono in realtà nel video musicale “Canceled” – che si svolge in un’aula della “Canceled University” (lol) – in un certo senso gli devi credere. La star di TikTok, Josh Richards, che appare anche nel video, ha persino detto: “Noi, come creatori che prendiamo in giro la gente e facciamo queste cose, dobbiamo essere in grado di stare tranquilli per prendere uno scherzo”.Chat milano