Chat seria

Cerco ragazza seria

Le migliori applicazioni di incontri per lesbiche che non hanno ancora trovato l’amore su TikTok
Quasi tutte le app per gli appuntamenti sono *tecnicamente* aperte alle lesbiche, ma non sempre seguono un’atmosfera che sia effettivamente attraente per le lesbiche. Sia che vogliate un sacco di opzioni locali o che vogliate solo essere “abbastanza sicuri” che gli uomini non strisceranno nel vostro feed, ecco le app che pensiamo saranno gli spazi sicuri di maggior successo.
Gli incontri online come lesbica, per la maggior parte, implicano ancora di avere a che fare con persone etero.

La stranezza eteronormativa è diventata così alienante che le lesbiche hanno iniziato a rivolgersi a TikTok come mezzo per incontrare altre lesbiche single – è venuto fuori che è un’ottima agenzia di incontri.

Relazione seria

Chat seriaMa non è realistico aspettarsi che un’applicazione di social media funzioni come un’applicazione di incontri per tutti. (Per alcuni di noi è difficile da capire, ma non tutti passano ogni minuto libero su TikTok). Le lesbiche che hanno esaurito le loro opzioni romantiche locali vorranno comunque vedere chi altro c’è là fuori.

Fino a poco tempo fa, alcune della nazione si sono comportate come se le lesbiche non esistessero al di fuori del porno e di Ellen DeGeneres, e si sono comportate come se le ragazze si rivolgessero alle donne solo se hanno avuto una brutta esperienza con un uomo. Quando si tratta di applicazioni di dating mainstream che sono aperte a tutti, queste ipotesi non hanno ancora trovato un modo per far piovere sull’esperienza lesbica di dating online. Se non si tratta di un uomo che è stato infilato nel tuo feed quando hai specificamente segnato che stai cercando delle donne, è l’abbinamento con una donna solo per essere colpito con il “Il mio ragazzo ed io stiamo cercando un rapporto a tre”.
C’è solo un problema: le app dove i rettilinei sono l’obiettivo sono ancora dove si trova anche la maggior parte degli utenti queer. Anche se le app per sole donne come LEI stanno guadagnando rapidamente terreno, possono comunque essere un po’ una città fantasma (o il paradiso dei truffatori). Devi solo decidere se puoi affrontare le stranezze di Tinder e avere più opzioni da sfogliare, o se ti va bene incontrare lo stesso profilo tre volte più a lungo di quanto non sia un uomo.

(Esiste un numero decente di siti di incontri e applicazioni specifiche per lesbiche, ma la maggior parte affronta gli stessi problemi: O sono fatti per sessualizzare le lesbiche e non sono affatto per una vera connessione, oppure è troppo facile per gli uomini iscriversi e fingere di essere donne. I vermi sono attratti da nomi porno come Pink Flirt, quindi se vi state chiedendo perché abbiamo lasciato fuori la maggior parte delle cosiddette app per sole donne, ecco perché).

C’erano, dice Cat, forse uno o due studenti maschi sulla sua laurea in inglese. Era lo stesso, ha notato, nei corsi delle sue amiche. “C’erano un sacco di ragazze alla mia università”, dice. “Ti guardavi intorno alle lezioni o alle lezioni e c’erano uno o due ragazzi gettonati”. Mentre ci sono alcune lauree, in particolare in scienze e in ingegneria, che sono stracolme di studenti maschi, la tendenza generale in molti Paesi è che le donne vanno all’università più di quanto non facciano gli uomini. Che bello avere così tante giovani donne intelligenti e istruite che si riversano ogni anno, ma ci potrebbero essere conseguenze negative, come sottolinea un nuovo libro, Date-onomics, un nuovo libro: potrebbero non esserci abbastanza uomini istruiti per andare in giro.

E’ difficile scrivere di questo senza sembrare che lei creda che le giovani donne debbano mettere la ricerca di un marito al di sopra di una carriera di successo (io non lo credo), o che più uomini dovrebbero essere ammessi all’università a spese delle donne per colmare il vuoto del marito (io non lo credo), o che sposare qualcuno con un livello di istruzione inferiore sia una cosa terribile (io non credo nemmeno questo). Ma, come racconta il giornalista economico Jon Birger nel suo libro Date-onomics, se una donna istruita vuole formare una partnership a lungo termine con un uomo con un livello di istruzione simile, i numeri sono contro di lei.

Perché troppa scelta ci stressa

Cat, che lavora nei social media e si è laureata l’anno scorso, dice del suo gruppo di amiche, “solo una di loro ha un ragazzo e [le altre sono] tutte ragazze molto attraenti, divertenti, intelligenti, istruite e non riescono a trovare un ragazzo. È davvero strano”. Pensa che abbia molto a che fare con le app per gli appuntamenti come Tinder, “dove tutti pensano che ci sia qualcosa di meglio dietro l’angolo”. Ma potrebbe essere solo un gioco di numeri, dice lei (anche se Birger dirà che queste due cose sono collegate). “Forse perché c’è più scelta di ragazze di quante ce ne siano mai state, è più difficile trovare un ragazzo perché la piscina è più piccola”.

Birger aveva iniziato a notare che c’erano in giro molte più donne single che uomini. “Mi è sembrato strano perché le donne sembravano avere molte più preferenze per loro [di alcuni uomini che conosceva nelle relazioni], che è il mio modo di dire che erano più belle e di migliore compagnia”, dice al telefono da New York. “Questo valeva anche per la mia cerchia di amici al di fuori del lavoro: conoscevo molte donne single, e io e mia moglie cercavamo di giocare a fare i sensali, ma siamo arrivati a un punto in cui non conoscevamo più uomini single. Volevo capire perché”. Il suo libro (“normalmente scrivo di cose molto più noiose come il mercato azionario e l’energia”) si proponeva di scoprire cosa stava succedendo.Chat seria