I migliori siti di incontri musulmani

Vi capiamo perfettamente. 

Se almeno uno dei punti di cui sopra è quello che state attraversando in questo momento, siete nel posto giusto. Saremo qui per fornirvi un prezioso feedback!

La fede musulmana è fortemente costruita su matrimoni felici e forti legami familiari, quindi potreste sentire la pressione di conformarvi al ”bel quadro” di cui tutti parlano.

Tuttavia, avete mai sentito che le vostre aspettative nei confronti del vostro futuro partner sono troppo alte? E desideri che le circostanze del vostro incontro siano super romantiche? È per serendipità che potreste trovare una persona che vi assomiglia all’università, al lavoro o al club? L’immagine del vostro Mr. o Mrs. Perfection è così esplicita nella vostra testa che la possibilità che qualcuno sia così è molto vicina allo zero?

Se questo ti suona familiare, allora non sei solo, come milioni di altri musulmani si sentono allo stesso modo. Tutti questi limiti lasciano una piccolissima possibilità di trovare qualcuno. Noi siamo qui per aiutarvi a liberarvi di tutti i limiti, e a trovare l’equilibrio tra le aspettative principali e quelle impossibili. In fin dei conti, tutto ciò che conta è l’interesse comune a livello spirituale, religioso e intellettuale, rafforzato dall’amore e dal rispetto reciproco, e il resto è insignificante. Inoltre, non vogliamo che aspettiate che la persona ”giusta”’ arrivi al ”giusto” posto al ”giusto” momento per incontrarvi. Vogliamo invece aiutarvi a rendere il processo più veloce, più piacevole ed eventualmente gratificante.

Le nostre istruzioni vi saranno di grande aiuto per attraversare le tappe necessarie con entusiasmo e gioia, senza dovervi preoccupare di nient’altro.

Suona stimolante? Cosa state aspettando? Continuate a leggere per scoprire come raggiungere l’obiettivo che vi siete prefissati!

Com’è uscire con un musulmano?

Essere un musulmano single a volte può essere travolgente. Sia che siate qualcuno che sogna di condividere la cultura, le tradizioni e le credenze comuni con il vostro partner, sia che siate qualcuno che non sa ancora cosa significhi uscire con un musulmano, ma che vuole scoprirlo con entusiasmo, questo è l’inizio giusto per voi! Vi guideremo attraverso l’intero processo di ricerca dell’anima gemella e non dovrete più preoccuparvi degli sforzi dei vostri genitori per trovare l’anima gemella. Prima di tutto, prepariamo le tue conoscenze sull’argomento, e poi strutturiamo una strategia per il tuo successo.

Tradizioni e cultura dei musulmani

Oltre un miliardo di musulmani vivono in varie parti del mondo e parlano lingue diverse. Sono diversi, praticano culture diverse, e l’unica cosa che li unisce è la loro fede. La religione che seguono si chiama Islam, che significa “sottomissione alla volontà di Dio”. Allah è il dio che adorano e il Corano il loro libro sacro. L’architettura islamica si distingue per i suoi minareti e le cupole dai colori vivaci, le sale di preghiera in posizione centrale e le calligrafie. Detti comuni a tutti i musulmani del mondo sono il loro saluto ”As-Salaamu Alaykum”, il desiderio di ”Inshallah” (se Allah vuole), e la citazione di Allah da ”Bismillah” (nel nome di Allah).
Uomini che si fanno crescere la barba: Questa tradizione era presente in molte altre religioni, cioè anche nel cristianesimo e nel giudaismo. La barba era legata alla dignità e alla nobiltà dell’uomo, mentre la barba era percepita come un segno di vergogna e di umiliazione. Questa usanza non è molto seguita oggi, soprattutto tra i musulmani occidentalizzati.
Le donne che indossano hijab, turbante o velo: Nonostante la credenza comune, non c’è alcuna richiesta religiosa che le donne li indossino, e ciò avviene principalmente per ragioni consuetudinarie e culturali. E le donne stesse possono scegliere di indossarli.
Usare la mano destra per il cibo e le bevande: Vi raccomandiamo di prestare attenzione a questo aspetto in un appuntamento. Questo rivelerà quanto sia conservatore, perché questo non è comune anche tra i musulmani modernizzati.
Pregare cinque volte al giorno e prendersi il tempo per se stessi durante il Ramadan: Quindi, siate pazienti e rispettosi di questo.
Valori familiari, comunità grandi e forti: queste sono le pietre angolari della loro vita sociale e spirituale. Anche se ne parliamo sotto la voce ”vecchie tradizioni”, non significa che i musulmani contemporanei non lo apprezzino, perché ovunque siano nati o cresciuti, questo è ciò a cui tutti tengono di più e a cui tengono di più.
Amici, e altri amici: Sono forti collettivamente. Questo è ciò che ogni musulmano vi dirà. Si divertono a passare del tempo con i loro amici e sono estremamente generosi e attenti l’uno all’altro.
La diversità: Non c’è un aspetto tipico dell’aspetto dei musulmani, nonostante lo stereotipo comune. Sono di colori e forme diverse, parlano lingue diverse e sono diffusi in tutto il mondo.
Tuttavia, ci sono anche tradizioni che variano da paese a paese. Ad esempio, in Africa, è comune mettere una mano sulla testa di un’altra persona mentre si saluta. Mentre in Medio Oriente, gli uomini musulmani si baciano sulla guancia.

Come ogni cultura, anche la cultura musulmana ha le sue caratteristiche specifiche, che influiscono sulla datazione e sulla vita familiare. Tra gli stereotipi comuni di cui sopra, ce ne sono alcuni che bisogna soffermarsi a pensare se stanno davvero evidenziando delle lacune o dei ”passi falsi” nella loro cultura, o, in realtà, il contrario. Un esempio può essere lo stereotipo di uomini musulmani gelosi e possessivi, che anche le donne musulmane affermano essere vero, ricordando che questo è l’atteggiamento comune degli uomini che sono veramente innamorati della loro ragazza e non vogliono condividerla con nessun altro. Le donne musulmane sottolineano che nel profondo del loro cuore si aspettano e vogliono che il loro uomo sia geloso, e se non lo è, iniziano a preoccuparsi se i suoi sentimenti sono veramente veri e profondi.

Un altro stereotipo verificato è quello dell’uomo musulmano che vizia la donna ”come se non ci fosse un domani”. Le donne musulmane elaborano che se osano toccare il conto del ristorante, ci sarà addirittura una guerra: ecco come si sentono insultate!

Qualsiasi donna di qualsiasi provenienza sarà felice di essere trattata in questo modo. Ma con questi stereotipi ”ovviamente ottimisti” arrivano anche quelli che danno fastidio agli altri, ma mai a chi sa perché lo fa.

Un esempio di questo è uno stereotipo comune di musulmani, soprattutto arabi, che sono molto rumorosi e sembrano arrabbiati quando parlano al telefono. È vero, sono rumorosi, ma non perché sono arrabbiati. È perché sono appassionati, e vogliono raggiungere le loro emozioni con l’altra persona, non lasciando spazio a ”sospetti”.

Qualunque siano gli stereotipi, veri o no, c’è un fatto che tutti confermano di avere ragione, che riscalda il cuore anche della persona più sfacciata e sospettosa.

Cioè che tutta la cultura musulmana, soprattutto nel Sudest asiatico e in Medio Oriente, è costruita su un’immensa e incondizionata generosità. La loro ospitalità è illimitata quando si è accolti come ospiti: si è onorati di una grande varietà di cibi e bevande, di mandorle di alta qualità, si offre il letto dell’ospite per dormire (mentre loro dormono volentieri sul pavimento), e, soprattutto, si condivide molto tempo con voi e si dimostra onorati di avervi accettato come ospiti. È esattamente così che le famiglie di una coppia possono incontrarsi, passare del tempo insieme e, dopo un po’ di tempo, considerarsi parenti. E quando si inizia a frequentare un musulmano, questo è ciò che si può anticipare da lui, poiché porta la sua cultura dentro di sé, e offre sempre il meglio, e a volte anche di più di quello che deve. Sentirete il profondo rispetto fin dal primo giorno!

Riassumendo, tutti i confini che le persone creano sia all’interno che tra di loro sono, di fatto, un’illusione che può essere eliminata solo con un sorriso e una parola gentile.

Incontri Halal

Nei paesi occidentali, i musulmani sembrano essere meno conservatori rispetto a quelli che vivono nelle società orientali. Questa forma più rilassata e sciolta di incontri tra musulmani è spesso chiamata Halal Dating. In questo caso, i musulmani non si aspettano che i genitori organizzino incontri combinati e non organizzano incontri con potenziali candidati. Piuttosto, si avvicinano alla questione proprio come fanno gli altri occidentali, ovvero si iscrivono su siti di incontri, organizzano incontri con compagni di classe o colleghi, ecc. Di conseguenza, la pressione comune sul matrimonio che si incontra in una famiglia musulmana orientale non è tipica della famiglia musulmana occidentale. Qui, la questione di trovare l’anima gemella non è così urgente, e i giovani si concentrano prima di tutto sulla carriera e si godono la loro vita da single prima di cercare l’altra metà.

Consigli per uscire con un uomo musulmano

Siate pronti a sentirvi come una regina al fianco di un uomo musulmano, perché vi terrà le porte, vi terrà la mano mentre prendete posto in macchina, pagando tutte le bollette nei ristoranti, ecc. E questo non perché pensa che tu sia incapace di prenderti cura di te stesso, ma perché mostra il suo rispetto e la sua generosità nei tuoi confronti. Non devi far altro che accettarlo con gratitudine!

Nonostante il diffuso stereotipo secondo cui agli uomini musulmani non piacciono le donne coraggiose e intelligenti che sanno ”parlare” ed esprimersi, è proprio il contrario. Infatti, godono di discorsi costruttivi e allegri con i loro cari e lo percepiscono come un mezzo per imparare di più l’uno dall’altro.
Quando si tratta di intimità prima del matrimonio, questo potrebbe essere inammissibile se la sua visione della sua religione è tradizionale. Tuttavia, se è piuttosto rilassata, questo potrebbe non essere un problema se la relazione è cresciuta fino a quel punto. In ogni caso, questo è un argomento che deve essere discusso tra voi due per essere sulla stessa lunghezza d’onda.

Gli uomini occidentali sono piuttosto lenti nell’evolvere il rapporto verso un livello successivo, più serio, e le donne devono convincerli per molto tempo. E di solito ci vogliono anni prima che l’uomo all’improvviso accetti di portare avanti la relazione. Al contrario, gli uomini musulmani non sono affatto lenti, e spostano il rapporto al livello successivo non appena arriva il momento: con la maturità del rapporto, la fiducia e l’amore.