Ristoranti romantici Roma

Cena romantica a Roma: dei ristoranti più romantici di Roma

Se state cercando una lista di ristoranti romantici a Roma, siete venuti nel posto giusto. Questo post raccoglie 16 delle cene più romantiche di Roma per tutte le tasche. Quindi non preoccupatevi se si tratta di un primo appuntamento o di un anniversario di nozze d’oro – quello che segue è una selezione di luoghi divini dove mangiare, dove l’ambiente affascinante e l’eccellente servizio eccellente impressioneranno senza sforzo.

Ho cenato in tutti i seguenti ristoranti nell’ultimo anno, con un solo accompagnatore o in un gruppo più numeroso, quindi nel caso in cui siate curiosi, tutti ricevono il marchio di qualità Testaccina per la qualità del cibo, la delizia a tutto tondo e l’ottimo servizio – quindi sentitevi liberi di segnare il post anche per un pasto con amici o familiari!

La guida ai prezzi qui sotto copre da 2,5 a 3 portate con acqua. Ricordate che i cocktail, il vino e il dopocena non sono stati presi in considerazione e molti ristoranti organizzano menu speciali per occasioni come il giorno di San Valentino. Vale sempre la pena di verificare con il ristorante al momento della prenotazione. Buon appetito!
Questa istituzione del centro città ha il romanticismo nel suo DNA. Mary Pickford e Douglas Fairbanks, due star del cinema hollywoodiano all’inizio del XX secolo, visitarono Alfredo alla Scrofa nel 1920 durante il loro viaggio di nozze e divennero grandi fan delle Fettuccine Alfredo.
Per ringraziarli dell’ospitalità che avevano apprezzato e per ringraziarli del cibo, i due attori inviarono ad Alfredo una forchetta e un cucchiaio d’oro con inciso il loro nome, che oggi è uno dei tesori più preziosi del ristorante. Oggi è una delle trattorie più classiche del centro di Roma, con un’ampia scelta di piatti in menu, oltre alle originali e migliori Fettuccine Alfredo. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.
Cena romantica a Roma: Ristorante e Cocktail Valentyne
Valentyne di nome, Valentine di natura, questo sexy cocktail bar e ristorante seminterrato con il suo rosso-velluto-glamour è perfetto per mettere voi e il vostro appuntamento in vena.

Donne in cerca di uomini a Roma

Ristoranti romantici RomaA due passi dalla scalinata di Spagna, Valentyne apre alle 18.30, quindi è perfetto per un drink di prima serata, ma si rivela perfetto per una cena e un cocktail a tarda notte – con DJ set nelle ore piccole. Il cibo ha un’atmosfera gourmet e internazionale, ma riesce a mantenere la calma con un sacco di tartare, pesce in tempura e persino un superbo club sandwich per gli sgranocchiati a tarda notte. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.
Casa Coppelle, un ristorante nella divina piazza delle Coppelle di Roma, è diventato in breve tempo uno dei ristoranti più ricercati della città grazie a un inebriante scontro tra gli interni francesi e i gusti con la stagionalità e l’invenzione italiana.

Gli interni, creati qualche anno fa dal designer francese Jacques Garcia, danno un’atmosfera da chateau-boudoir, con i tavoli e le poltrone di Napoleone III in stile francese e le lampade e i tessuti di design italiani, oltre al calore del mattone a vista.

Si dice che Casa Coppelle sia amata dagli aristocratici locali come la nobiltà hollywoodiana, ma se sei un ospite “ordinario” come il sottoscritto, aspettati di ricevere anche il trattamento VIP completo.

Lo chef Fabio Rossi è un cuoco artistico e perspicace, che guida la missione di Casa Coppelle di offrire una cucina mediterranea dal forte impatto sensoriale. Con una seria attenzione allo sviluppo delle salse e dei dolci, due fondamenta della gastronomia francese, Rossi canalizza l’eccellenza della Francia lasciando spazio all’influenza italiana ed europea per invadere il piatto. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.

Donna matura Roma

Moma Rome, grazioso caffè e bistrot di giorno, e accogliente ristorante stellato Michelin di notte, è un luogo da non perdere quando si è a Roma. Situato in posizione incredibilmente centrale dietro Piazza della Repubblica, a circa dieci minuti a piedi dalla stazione ferroviaria principale di Roma, Termini, questo ristorante su due livelli trasuda fascino a conduzione familiare, pur dimostrandosi un locale sofisticato per pranzi e cene d’occasione.

Il Moma Rome ha solo un paio di tavoli sul marciapiede esterno, ideali per una veloce colazione a base di caffè, o per un aperitivo prima di cena, che si abbinano alla semplicità del suo bijoux al piano terra, dotato di una mezza dozzina di sgabelli.

Il piano superiore, invece, è un’accogliente sistemazione di tovaglie bianche in una sala da pranzo a L che riesce a ritagliarsi angoli intimi e privati. A pranzo, il veloce e ventilato bistrot del Moma Rome serve lavoratori locali e turisti del posto, con lo chef Franco Pierini al timone.
Il light lunch del Moma va dalle 11.30 alle 15.00 e propone una serie di piatti a seconda degli arrivi giornalieri al mercato, come la parmigiana di melanzane, lo sformato di merluzzo, l’insalata di polpo, le polpette di carne e il gateau di patate. I commensali possono scegliere i singoli piatti dal menu o optare per una selezione di tre portate a buon prezzo. A pranzo è possibile anche ordinare dal menu stellato Michelin, con una scelta ridotta e amichevole anche in tasca. Leggete qui la recensione completa di Testaccina.
Il Coromandel rivestito in legno, con i suoi dettagli di design affascinanti e stravaganti, è pieno di angoli romantici in cui stringere la mano dell’amante e chiacchierare a piacimento.

Dicono che uno dei modi per entrare nel cuore è attraverso lo stomaco, quindi la Trattoria Pennestri potrebbe essere la chiave per sbloccare l’amore. Questa trattoria di quartiere meravigliosamente originale, con i suoi interni shabby-chic, ha un menu estremamente allettante che va ben oltre i soliti piatti da trattoria di Roma.
La Trattoria Pennestri è nata due anni fa da un’idea dello chef italo-danese Tommaso Pennestri e del sommelier e maitre’d argentino Valeria Payero. Il risultato non è mai noioso, ma è un’esperienza divertente e deliziosa. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.
Casina Valadier è uno degli indirizzi iconici di Roma, una casa signorile con una vista mozzafiato sul parco della città, Villa Borghese. Anche se spesso è il luogo ideale per matrimoni di lusso ed eventi privati, non è necessario prenotare l’intera Casina Valadier per godere del suo fascino.

Non tutti sanno che è anche sede di un sensazionale ristorante gourmet chiamato Vista, che gode di una delle più belle viste di Roma dal suo alto posatoio sul Pincio, sopraelevato ulteriormente dalla sua posizione al terzo piano della Casina Valadier.

Annunci transroma

Il fascino di Vista non si ferma solo a quel panorama, poiché lo chef Massimo D’Innocenti è la vera arma segreta del ristorante. Ho conosciuto Massimo quando sono andato a cena al Vista e sono rimasto colpito dalla sua disposizione solare e dalla sua etica alimentare. Un sedicente ‘chef felice’, Massimo mi ha detto che non crede che gli chef debbano perdere la pazienza in cucina – come è diventato di moda nell’era della celebrità del ristorante – perché rovina il cibo.

Questa filosofia è stata perfettamente confermata durante il mio pasto al Ristorante Vista, caratterizzato da una serie di piatti deliziosi che hanno lasciato un enorme sorriso sul mio viso. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.
Se volete stupire il vostro appuntamento in termini di location, questo splendido ristorante sulla strada più bella di Roma è un vero e proprio gioiello. L’unica cosa più attraente della location è lo squisito menu di Pierluigi Gallo, che delizia e sorprende in tutto e per tutto.

Aspettatevi di tutto, da un omaggio alla cucina romana, con frattaglie e insolite interpretazioni di agnello e pesce, mentre i dolci di inizio e fine pasto completano il pasto con eleganza. Leggi qui la recensione completa di Testaccina.Ristoranti romantici Roma